DEVIAZIONE TAPPA 4: MALEGNO-ONO SAN PIETRO

Causa forte temporale che si è abbattuto sulla Concarena si è staccata una grande frana lungo il torrente Blé. Il tratto della Via Valeriana che attraversa il guado del Blè non è transitabile. Vi è ASSOLUTO DIVIETO DI PASSAGGIO per possibilità di altri smottamenti. Seguire la deviazione sottostante.

DEVIAZIONE: usciti dalla strada acciottolata, nei pressi del parcheggio della Casa Museo, si lascia il percorso ufficiale. Si segue Via Sonvico a destra e si passa nel parcheggio. Alla fine della via si prende a destra e si prende il ponticello sul torrente a sinistra. Si continua sulla strada asfaltata e al primo bivio si prosegue dritto, non prendere la via a destra.

Proseguiamo su Via per Cemmo fino al nuovo ponte provvisorio sul Blè. Passato il ponte si prosegue sempre su strada principale fino all’incrocio con Via Cassa Casha, che seguiamo a sinistra. Proseguiamo fino all’incrocio con Via Calchera (dove possiamo vedere un’antica calchera). Qui prendiamo a sinistra e in salita Via Sacadur, fino all’incrocio con Via Canale, che prendiamo a sinistra.

Via Canale ci porterà all’interno del vecchio centro di Ono San Pietro, tra viuzze e case in pietra. Proseguiamo fino ad arrivare nei pressi del Comune, dove seguiamo a sinistra e in salita Via Missino Mushi. Proseguendo giungiamo alla Chiesa Parrocchiale di Sant’Alessandro e alla fine della tappa. La deviazione allunga di poco la tappa.

ATTENZIONE!!! In caso di temporali o ingrossamento del torrente è VIETATO il passaggio e bisogna deviare fino alla ex Strada Statale 42 sul fondovalle da Cerveno e risalire poi per Ono.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *